Progetto realizzato nell’ambito del Programma operativo FSE 2014 – 2020 della Provincia autonoma di Trento, con il cofinanziamento dell’Unione europea – Fondo sociale europeo, dello Stato italiano e della Provincia autonoma di Trento

COSULENZE FINALIZZATE ALLA RIQUALIFICAZIONE E AL MIGLIORAMENTO DELL’EROGAZIONE DEI SERVIZI SOCIO-ASSISTENZIALI

SERVIZI DI INNOVAZIONE TECNOLOGICA
La Cooperativa La Bussola ha un proprio sito web, che contiene le informazioni fondamentali relative alle attività svolte e contatti di riferimento. Si tratta di un sito datato e non rappresenta oggi uno strumento sufficientemente sofisticato per comunicare adeguatamente con gli stakeholder. La revisione del sito permetterà di agevolare i processi di conoscenza e comunicazione con i destinatari dei servizi e con gli stakeholder del contesto di operatività della Cooperativa e rispondere alle esigenze di pubblicità della documentazione prevista dal procedimento di autorizzazione ed accreditamento dei servizi socio-assistenziali e dalla norma di settore.

SERVIZI DI INNOVAZIONE DEI PROCESSI
Il contesto in cui opera la Cooperativa sta conoscendo mutazioni che richiedono un’analisi dei processi interni, un aggiornamento dei processi di intervento e degli assetti organizzativi.
Tali mutazioni sono ascrivibili a tre dinamiche di fondo riferite a:

  • Ampliamento della domanda di aiuto espressa da minori e famiglie;
  • Evoluzione delle modalità di regolazione dei rapporti tra Pubblica Amministrazione e Terzo Settore;
  • Incremento di procedure ed adempimenti di carattere amministrativo e gestionali necessarie per lo svolgimento delle attività.

Queste dinamiche disegnano uno scenario diverso da quello entro cui la Cooperativa ha sin qui realizzato la sua esperienza di sviluppo e richiedono la revisione e l’innovazione di processi di intervento in un’ottica di potenziamento della capacità di costruire reti inter-organizzative, pubblico-privato e di reperimento di fonti integrative al finanziamento pubblico locale. Queste esigenze hanno spinto la Cooperativa ad individuare la possibilità di accedere ad un servizio di consulenza completo che intervenisse nella struttura dei processi, al fine di produrre un cambiamento duraturo con sicuro impatto.

SERVIZI DI ANALISI DELLO SVILUPPO ORGANIZZATIVO
Le sfide di sviluppo che la Cooperativa deve affrontare necessitano di una revisione degli assetti organizzativi che prenda le mosse da un’analisi di quelli esistenti per approdare ad una loro rimodulazione coerente con il nuovo scenario. Tale rimodulazione dovrà essere orientata allo sviluppo di progettualità integrate con altri soggetti e alla costruzione di comunità di pratica e di supporto tra organizzazioni no profit. Lo spazio di sviluppo elettivo della proposta e dei servizi della Cooperativa è quello disegnato dal Codice del Terzo Settore che delinea opportunità di sviluppo dell’azione solidaristica coerenti con le premesse etiche e metodologiche dell’identità della Cooperativa. Si ritiene fondamentale che la Cooperativa adotti un sistema organizzativo funzionale ad affrontare queste nuove sfide. Questa fase della consulenza sarà quella che più impatterà dal punto di vista della gestione dello staff della Cooperativa e dovrà prevedere dei momenti di condivisione. L’intento è infatti quello di avviare un processo che vada anche nella direzione di migliorare le condizioni lavorative di tutti i dipendenti.

Animation one
Animation two
Animation Three
Animation Four
ATTENZIONE: I campi contrassegnati da un asterisco (*) sono obbligatori!
x

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Approfondisci.